Hilkhoth Teschubhah

Hilkhoth Teschubhah
Mahmoud Ahmadinejad – Muslims say one thing right Adam and Abraham followed Islam! But they say also something wrong because not our Patriarchs have followed the Koran criminal of the Mohammed’s criminal! I want to do try also at you the love and even the anguish he feels a be “hidden Christians” that pretending that he is forced to pretending to be Muslim for not be killed! Here’s why I have decided that you must become a Christian. so you too you have the gift of martyrdom so you will have the joy and the honor of being killed by Muslims such as apostate idolatrous and as a blasphemer!

Rothschild – are mine all lives all the valuable creatures made ​​by God! I tied my soul to the soul of the world! I am the greatest king in the history of this unfortunate the human race is also on your king! to me must obey even all supernatural beings! you do not have one option against me. you can not override also my authority “You are a usurper and the criminal career of your family? is over!”. that it is important for you today January 24 2012? you might still be my friend. I command in the name of the God of Abraham to you and your Satan to leave to me the direction of the IMF and of the New World Order today

25/71[Talmud vs Cristiani]I. NON SI DEVE FARE DEL BENE AI CRISTIANI nello Zohar (1 25b) si legge “Coloro che fanno del bene all’Akum(cristiano). non sorgeranno dai morti. ” A volte è permesso fare del bene ai cristiani ma solo per aiutare Israele cioè per amore di pace e per nascondere l’odio nutrito verso di essi. Maimonide nello Hilkhoth Akum(cristiano) (X 6) dice “è permesso aiutare i gentili bisognosi così come gli ebrei bisognosi per amore di pace. “Nello Iore Dea (148 12 Hagah) si legge “Perciò se tu entrerai in una città e troverai che vi si celebra una festa tu potrai fingere di rallegrartene assieme a loro per nascondere il tuo odio.

30/71[Talmud vs Cristiani] LA DOMENICA viene chiamata il giorno della calamità. LA FESTA DI NATALE viene chiamata Nital che indica sterminio. PASQUA non viene chiamata con il suo nome corretto Pesach (Pasqua ebraica) ma Ketsach che significa abbattere; oppure Kesach impiccagione. UNA CHIESA CRISTIANA non viene chiamata Beth Hattefillah Casa di Preghiera ma Beth Hattiflah Casa di Vanità Casa del Male. I LIBRI DEL VANGELO sono chiamati Aavon Gilaion Libri di Iniquità. I SACRIFICI CRISTINAI sono chiamati Offerte di Sterco. Nel Talmud di Jerusalemme (fol. 13b) si trova quanto segue “Colui che li vede mezabbelim (defecare – offrire il sacrificio) di fronte al loro idolo

27/71[Talmud vs Cristiani] “Non fate loro nessun complimento; è infatti proibito dire com’è buono quel goi (pagano)!”Nello Iore Dea (151 14) si legge “A nessuno è permesso lodarli o dire quanto sia buono un Akum(cristiano). Tanto meno lodare quello che fanno o raccontare di loro cose che tornino a loro gloria. Se comunque lodandoli si intende rendere gloria a Dio e cioè in quanto egli ha creato delle belle creature allora è permesso farlo. “2. ALL’EBREO NON è PERMESSO MENZIONARE LE COSE CHE I CRISTIANI USANO PER IL LORO CULTO IDOLATRICO. Nello Hilkhoth Akum(cristiano) (V 12) si legge “è inoltre proibito menzionare l’Akum(cristiano); è infatti scritto (Exodus XXIII 13). non menzionare gli altri dei. ”

24/71[Talmud vs Cristiani]il Talmud ordina che essi siano attaccati almeno indirettamente e cioè di causare loro del male in tutti i modi possibili e di ridurre con questo mezzo il loro potere al fine di aiutare la loro distruzione finale. Quando possibile l’ebreo deve uccidere i cristiani e farlo senza pietà. Articolo I. – SI DEVE FARE DEL MALE AI CRISTIANI L’ebreo ha l’obbligo di fare del male ai cristiani per quanto egli possa sia indirettamente – non aiutandolo in nessuna maniera – che direttamente – distruggendo i loro piani e progetti; nè deve salvare il cristiano in pericolo di morte.

28/71[Talmud vs Cristiani]3. SI DEVE PARLARE DEI LORO IDOLI CON SPREGIO Nello Iore dea (146 15) si legge “I loro idoli devono essere distrutti o chiamati con nomi spregevoli. “Ibidem (147 5) “è permesso deridere gli idoli ed è proibito dire ad un goi (pagano) Dio ti aiuti oppure ti auguro di riuscire. “Il rabbino Bechai spiegando il testo del Deuteronomio sull’odio verso l’idolatria dice “Le Scritture insegnano di odiare gli idoli e di chiamarli con nomi ignominiosi. Perciò se il nome di una chiesa è Bethgalia”casa di magnificenza ” essa dovrebbe essere chiamata Bethkaria – casa insignificante porcile latrina. Questa parola karia infatti denota un luogo basso un tugurio. ”

32/71[Talmud vs Cristiani] Nello Iore Dea (151 11) si legge “è proibito fare dei regali all’Akum(cristiano) con il quale l’ebreo non deve intrattenersi amichevolmente. “Il Talmud comunque permette agli ebrei di fare doni a gentili che egli conosce e dai quali egli spera di avere qualcosa in cambio. 5. è PROIBITO ALL’EBREO VENDERE LA PROPRIA FATTORIA AD UN CRISTIANO. Nello Iore Dea (334 43) si legge “L’ebreo dovrà essere ripudiato in 24 casi cioè. 8° caso Chiunque venda la sua fattoria agli Akum(cristiano) deve essere mandato in esilio – a meno che egli non si impegni a risarcire tutto il danno causato agli ebrei che devono subire un Akum(cristiano) come vicino. ”

33/71[Talmud vs Cristiani] 6. è PROIBITO INSEGNARE UN’ATTIVITà COMMERCIALE AI CRISTIANI. Nello Iore Dea (154 2) si legge “Non è permesso insegnare alcuna attività commerciale agli Akum(cristiano)”II. SI DEVE DANNEGGIARE IL LAVORO DEI CRISTIANI. Dato che i goim (pagani) servono gli ebrei come bestie da soma essi appartengono agli ebrei con tutte le loro facoltà e la loro vita “La vita di un goi (pagano) e tutte le sue capacità fisiche appartengono all’ebreo. ” (A. Rohl. Die Polem. p. 20) è un assioma dei rabbini che l’ebreo possa prendere qualsiasi cosa appartenga ai cristiani per qualsiasi motivo anche con la frode; e ciò non può essere definito rubare dato che è semplicemente prendere ciò che gli appartiene.

37/71[Talmud vs Cristiani] 4. UN EBREO PU0′ FINGERE DI ESSER UN CRISTIANO PER INGANNARE I CRISTIANI Nello Iore Dea (157 2. Hagah) si legge “Se un ebreo può ingannarli (gli idolatri) fingendo di essere un adoratore di stelle gli è permesso farlo. ” 5. AGLI EBREI è PERMESSO ESERCITARE L’USURA NEI CONFRONTI DEI CRISTIANI Nell’Abhodah Zarah (54a) si legge “è permesso esercitare l’usura nei confronti degli apostati caduti in idolatria. “E nello Iore Dea (159 1) si legge “è permesso secondo la Torah prestare denaro ad usura ad un Akum(cristiano). Alcuni anziani comunque negano ciò eccetto nel caso di vita o di morte. Al giorno d’oggi è permesso per qualsiasi motivo. ”

26/71[Talmud vs Cristiani]Coloro che tengono alla salvezza della loro anima comunque dovranno tenersi lontani da tali celebrazioni. Si dovrebbe far sapere che è cosa odiosa rallegrarsi con loro se ciò può essere fatto senza incorrere nella loro inimicizia. “1. NON è PERMESSO LODARE UN CRISTIANO Nell’Abhodah Zarah (20 a Toseph) si legge “Non dite niente a loro lode affinchè non si dica Com’è buono quel goi (pagano). “In questa maniera essi spiegano le parole del Deuteronomio (VII 2). e tu non mostrerai loro (goim (pagani)) nessuna misericordia come citato nella Gemarah. Il rabbino S. Iarchi spiega questo passo della Bibbia come segue

19/71[Talmud vs Cristiani] Così l’ebreo non deve assumere dei cristiani per prestare opera di balia o insegnante dei suoi bambini o di barbiere medico od ostetrico. 1. NON COME BALIA Nello Iore Dea (81 7 Hagah) si dice “Se è possibile assumere un israelita non bisogna assumere un Nokhri come balia per i bambini; infatti il latte di una Nokhrith indurisce il cuore del bambino e gli infonde una natura perversa. ” 2. NON COME INSEGNANTE Nello Iore Dea (155 1 Hagah) si dice “Il bambino non deve essere affidato agli Akum(cristiano) per imparare l’educazione la letteratura e le arti infatti essi lo condurranno all’eresia. ”

34/71[Talmud vs Cristiani] Nel Babha Bathra (54b) si legge “Tutte le cose che appartengono ai goim (pagani) sono come un deserto; il primo che passa e le prende può rivendicarne la proprietà. “1. NON SI DEVE FAR SAPERE AI CRISTIANI SE PAGANO UN PREZZO TROPPO ALTO AD UN EBREO Nel Choshen Hammischpat (183 7) si legge “Se mandi un messaggero a ritirare del denaro da un Akum(cristiano) e l’ Akum(cristiano) paga più di quanto deve il messaggero può tenersi la differenza. Ma se il messaggero non lo sa la puoi tenere tu stesso. “2. GLI OGGETTI SMARRITI DEI CRISTIANI NON DEVONO MAI ESSERE LORO RESTITUITI Nel Choshen Hammischpat (226 1) si legge “L’ebreo potrà tenere tutte le cose che trova se sono di proprietà di un Akum(cristiano)

21/71[Talmud vs Cristiani]Alcuni dicono che ciò si applica solo quando l’Akum(cristiano) offre i suoi servizi gratuitamente e che si può accettare ogni volta che viene pagato. Ma si può essere sicuri che essi non farebbero del male ad un ebreo solo per amor di denaro. “Nel Pesachim (25a) si dice “Il rabbino Jochanan dice l’assistenza medica di chiunque può essere accettata eccetto quella degli idolatri dai fornicatori e dagli assassini. 4. NON COME BARBIERE Nello Iore Dea (156 1) si dice Non è lecito farsi radere da un Akum(cristiano) a meno che non si sia accompagnati da amici ebrei. Alcuni dicono che non è permesso farsi radere da un Akum(cristiano) anche se altri sono presenti a meno che non ci si possa vedere in uno specchio. ”

18/71[Talmud vs Cristiani] Maimonide dice la stessa cosa nello Hilkhoth Akum(cristiano) (IX 2) “è sbagliato anche inviare un regalo ad un Goi nei loro giorni di festa a meno che non si sia certi che egli non crede nel culto degli idoli cristiani e non li serva. “Articolo IV – I Cristiani Devono Essere evitati -Perchè Sono Perversi NON C’è nulla di cui gli ebrei siano più convinti del male che i cristiani possano fare ai figli di Israele. A causa di ciò i capi del popolo eletto hanno sempre insegnato agli ebrei di non accettare aiuto dai cristiani in quanto essi faranno sempre ricorso all’omicidio e ad altri crimini tutte le volte che non riusciranno a conseguire i loro scopi perversi.

36/71[Talmud vs Cristiani] e fare affari con lo stesso Akum(cristiano). In altri luoghi comunque è diverso ed è permesso a un altro ebreo di andare dallo stesso Akum(cristiano) circuirlo fare affari con lui e prendere il suo denaro. Infatti la ricchezza dell’Akum(cristiano) deve essere considerata proprietà comune e appartiene al primo che può appropriarsene. C’è comunque chi dice che ciò non va fatto. “Nel Choshen Hammischpat (183 7 Hagah) si legge “Se un ebreo fa affari con un Akum(cristiano) e un fratello israelita sopravviene e froda l’ Akum(cristiano) per mezzo di falsi pesi o misure o numeri egli deve dividere il suo profitto con il suo fratello israelita dato che entrambi hanno partecipato all’affare e anche per aiutarlo. ”

22/71[Talmud vs Cristiani]5. NON COME OSTETRICA Nell’ Abhodah Zarah (26a) si dice “I nostri rabbini ci hanno trasmesso l’insegnamento che non si può permettere alla donna straniera di agire da ostetrica alla nascita di un figlio di Israele perchè gli stranieri indulgono nello spargimento di sangue. Gli anziani comunque dicono che una donna straniera può prestare questo tipo di assistenza purchè siano presenti altre donne ebree e non sia mai lasciata sola. Il rabbino Meir comunque dice che ciò non è permesso nemmeno quando altre donne sono presenti. Infatti spesso avviene che schiaccino con la mano la morbida testa del bambino e lo uccidano; e questo può essere fatto senza che nessuno delle presenti lo noti.

31/71[Talmud vs Cristiani] deve dire (Esodo XXII 20) Colui che sacrifica ad un idolo sia completamente distrutto. ” Il rabbino Iarchi( Num. XXV 3) insegna che i gentili onorano il loro Dio defecando davanti a lui. UNA RAGAZZA CRISTIANA che lavora per gli ebrei nel loro giorno di Sabato viene chiamata Schaw-wesschicksel Immondizia del Sabato. 4. GLI EBREI NON POSSONO FARE REGALI AI CRISTIANI Nello Hilkhoth Akum(cristiano) (X5) si legge “è proibito fare regali ai goim (pagani). Ma è permesso farli ad un convertito che vive fra gli ebrei; è detto infatti ‘Datelo da mangiare al viaggiatore che si ferma nelle vostre città oppure vendetelo ad un gentile cioè vendetelo non datelo’. ”

[[IsraelNationalTV Against. American Jews]] is right we must bring new wealth and technology in all Muslim Countries! They will abandon Their Sharia law (act of desperation of poverty) and I know They open Themselves at an more human company human and country too Quickly If They are so? is not the fault of Islam but it’s always your fault! Muslims? are all good guys! [[IsraelNationalTV Against. American Jews]] is right we must bring new wealth and technology in all Muslim countries! abandon them Sharia law (act desperate poverty) and so they open themselves human rights fast. If they are so? is not the fault of Islam but it is always your fault! Muslims? are all good guys!

[ovviamente per genocidio e per complotto contro il genere umano tutti gli islamici e tutti i farisei devono essere condannati a morte!] viene avant tutta la rabbia di tutti i tagliagole maniaci religiosi i nazisti della Lega ARABA per il Califfato mondiale. – Ali Ahsan Mohammad Mujahid figura di spicco del Jamaat-e-Islami (partito fondamentalista islamico) è stato condannato a morte per omicidi di massa e torture compiuti durante la guerra di liberazione del 1971 in Bangladesh. Il tribunale internazionale per i crimini di guerra a Dhaka ha emesso oggi la sentenza contro il leader islamico riconoscendolo colpevole per cinque dei sette capi d’imputazione a lui ascritti. Il suo partito ha già annunciato un hartal (sciopero) per protestare contro il verdetto. Questo è il sesto giudizio contro esponenti del Jamaat due giorni fa Ghulam Azam considerato il leader spirituale del partito è stato condannato a 90 anni di prigione.

l’Arabia Saudita deve pagare tutto il male che lei ha fatto in Siria!

We encourage free speech and defend everyone’s right to express their points of view even if unpopular. But YouTube does not permit hate speech. “Hate speech” means content that promotes hatred or violence against members of a protected group (race or ethnic origin religion disability gender age veteran status and sexual orientation/gender identity). Sometimes there is a fine line between what is and what is not considered hate speech. If you’re not sure whether or not your content crosses the line don’t post it. Your account has received one Community Guidelines warning strike which will expire in six months. Additional violations may result in the temporary disabling of your ability to post content to YouTube and/or the permanent termination of your account.

41/71[Talmud vs Cristiani] IV. I CRISTIANI DEVONO ESSERE DANNEGGIATI NELLE COSE NECESSARIE ALLA SOPRAVVIVENZA Gli ebrei non dovranno risparmiare nessun mezzo per combattere i tiranni che li tengono in questa Quarta Cattività al fine di liberarsene. Essi devono combattere i cristiani con l’astuzia e non fare nulla per evitare che il male li colga i loro malati non devono essere curati le donne cristiane non devono essere aiutate durante il parto e i cristiani non devono essere salvati se in pericolo di morte.

46/71[Talmud vs Cristiani] Maimonide nello Hilkhoth Akum(cristiano) (X 1) dice “Non abbiate pietà di loro infatti è detto (Deuter. VII 2) Non mostrate loro pietà. Perciò se vedete un Akum(cristiano) in difficoltà o annegare non andate in suo aiuto. E se egli fosse in pericolo di morte non salvatelo. Ma non è giusto ucciderlo con la vostra mano spingendolo nel pozzo o in altro modo dato che essi non sono in guerra contro di noi. “Articolo II – I CRISTIANI DEVONO ESSERE UCCISI INFINE il Talmud comanda che i cristiani siano uccisi senza pietà. Nell’ Abhodah Zarah (26b) si legge “Eretici traditori e apostati devono essere gettati in un pozzo e non devono essere soccorsi. ”

40/71[Talmud vs Cristiani] 2. è PERMESSO AD UN EBREO GIURARE IL FALSO CON COSCIENZA PULITA Nel Kallah (1b p. 18) si legge “Essa (la madre del mazmer) gli disse ‘Giura davanti a me. ‘ E il rabbino Akibha giurò con le labbra ma nel suo cuore invalidò il giuramento. ‘Un concetto simile si trova nello Schabbuoth Hagahoth del rabbino Ascher (6d) “Se il magistrato di una città costringe gli ebrei a giurare che non fuggiranno da quella città e che non ne asporteranno cosa alcuna essi potranno giurare il falso dicendo a se stessi che non fuggiranno quel giorno e che non asporteranno cosa alcuna dalla città solo in quel giorno. ”

52/71[Talmud vs Cristiani] Tres sunt classes negantium Torah 1. Qui dicunt non a Deo datam esse Torah aut (non a Deo) saltem unum eius versum saltem verbum unum sed (tenent) Moysen a seipso hoc dixisse omnis (qui ita dicit) abnegat Legem. 2. Qui abiiciunt eius explicationem quae dicitur Torah oralis (Mischnah) neque agnoscunt eius doctores quemadmodum (fecerunt) Tsadok 3) et Baithos 4). 3. Qui di Il rabbino Maimonide nello Hilkhoth Teschubhah (III 8) fornisce l’elenco di coloro che vengono considerati negatori della Legge “Ci sono tre categorie di persone che negano la Legge della Torah 1) Coloro che dicono che la Torah non è stata data da Dio

Hilkhoth Teschubhahultima modifica: 2013-12-26T08:34:19+00:00da unius-rei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento